corso patentino muletto

Patentino muletto

SOLO €200 – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 081 19143090

Descrizione: Il corso è finalizzato a fornire nozioni necessarie per il buon utilizzo di un carrello elevatore, sottolineando l’importanza delle verifiche dello stato di manutenzione del carrello: livello dell’olio, pneumatici, impianto idraulico.

Particolare attenzione per il patentino muletto è rivolta alle modalità di carico per evitare lo sbilanciamento del carrello, con schemi illustrativi utili a determinare il centro di gravità del peso e a leggere la targhetta applicata ad ogni carrello elevatore.

patentino muletto

Patentino muletto.
Destinatari: Lavoratori incaricati della conduzione di carrelli elevatori.
Conseguimento patentino mulettista
Normativa di riferimento: art. 71, Dlgs 81/2008
Chi Siamo
SMART SUD SYSTEMS è un Team di ingegneri gestionali e professionisti specializzati in Direzione Aziendale, Logistica e Sistemi Informativi, qualità sicurezza e ambiente con esperienza pluriennale.

La nostra filosofia si basa su tre principi fondamentali:
Semplicità, Utilità, Dinamicità da cui l’acronimo S.U.D. Simple Useful Dynamic

Svolgimento del corso per patentino Muletto.

Sedi: Prenotazione Obbligatoria al 081 19143090
I corsi per patentini muletto si svolgeranno nelle nostre sedi. L’attestato rilasciato per patente muletto  è valido a livello nazionale e conforme alla normativa vigente.

Modalità di iscrizione
E’ possibile prenotarsi per la prossima seduta di esami presso la nostra sede in Via delle Porcellane 16 Napoli. Chiamaci per un appuntamento al 081 19143090
INAILISPESL

Patentino Muletto: domande frequenti

Come previsto dalla Conferenza Permanente tra lo Stato e Regioni, i corsi di abilitazione alle diverse tipologie di macchine possono essere erogati unicamente da soggetti abilitati:
  • Regioni (ASL)
  • INAIL
  • Scuole professionali riconosciute e accreditate dalle regioni
  • Gli Enti Paritetici Bilaterali
Qualsiasi altro soggetto è escluso, come ad esempio:
  • scuole guida non accreditate in regione
  • concessionari di carrelli elevatori non accreditati in regione
La Conferenza Permanente tra lo Stato e Regioni ha chiaramente indicato che gli Enti Paritetici Bilaterali non sono abilitati ad accreditare nessuno. L'abilitazione può essere fornita esclusivamente dai soggetti riconosciuti, aventi tutti i titoli previsti per tale scopo.
Il patentino ha valore solo in Italia. Ciascuna nazione della UE ha emanato una legge propria, istituendo corsi e abilitazioni diversi da paese a paese.
Sessione teorica
Il numero di corsisti fissato dall'Accordo Stato Regione del 22/02/2012, è di 35

Sessione pratica
Per le sessioni di pratica è possibile un max di 6 corsisti per ogni carrello elevatore
Per ciascun carrello elevatore 1 istruttore deve essere presente.
No, la patente auto non è obbligatoria.
Il requisito per partecipare al corso è la maggiore età. Esistono delle limitazioni di ordine assicurativo per chi non ha la patente.
Senza la patente non è possibile circolare sul suolo pubblico e, inoltre, potrebbero insorgere problematiche con le polizze assicurative per la responsabilità civile, sottoscritte di norma dai datori di lavoro.
Una conseguenza pratica allo svolgimento dell'esame potrà essere la necessità di esercitazioni supplementari per assimilare il codice della strada.
Tieni presente che il corso potrebbe avere un costo maggiorato per i motivi sopra descritti.
Il corso può essere frequentato da chiunque ma, per evitare di spendere denaro e tempo inutilmente, vi suggeriamo di verificare con il vostro medico curante che le vostre condizioni di salute non siano in contrasto con la mansione lavorativa del carrellista.
Non sono richiesti certificati medici per seguire il corso, poiché è fatto obbligo di legge, per tutti i datori di lavoro, di sottoporre a visite di idoneità i lavoratori assunti.
Ne consegue che se durante le visite d'idoneità dovessero risultare impedimenti, il contratto d'assunzione risulterebbe nullo.
No, il corso da 12 ore abilita alla conduzione di tutti i carrelli elevatori semoventi industriali, esclusi i carrelli elevatori semoventi telescopici, per i quali si richiede della pratica specifica in aggiunta.
Le 4 ore in più danno accesso non solo all'abilitazione per il muletto, ma permettono di utilizzare il carrello elevatore retrattile: carrello elevatore tipico del settore logistico e dei grandi magazzini verticali.
Il carrello elevatore retrattile richiede maggiore preparazione, più attenzioni e una maggior professionalità che non possono essere acquisite con il corso di 12 ore.
Si tratta di un carrello elevatore elettrico, detto anche accatastatore o stoccatore, a tre ruote con posto operatore in piedi. Il carrello dispone inoltre di una cabina elevabile fino a oltre 11 metri di altezza (anche chiamata: "pallet Stackers").
Questo genere di carrello è utilizzato soprattutto nei poli logistici e nei grandi magazzini, dove è necessario prelevare manualmente piccole quantità di merce, disposta a varie altezze, per la preparazione e successiva evasione degli ordini. Questa attività è chiamata "picking".
Secondo l'Accordo Stato Regione del 22/02/2012, il corso di aggiornamento ha una durata minima di 4 ore e serve al riconoscimento della formazione pregressa, non conforme all'Accordo stesso, dei lavoratori .
Col l'aggiornamento si integrano i corsi svolti prima del marzo 2013 per l'utilizzo dei carrelli elevatori.
N.B. Non tutti i corsi svolti nel passato possono essere riconosciuti. Contattaci per sapere se il tuo attestato può essere aggiornato o se necessiti di rifare il corso.